Content Marketing su Prestashop: le migliori strategie

Fare content marketing su Prestashop oggi non significa solo possedere delle solide conoscenze di Search Engine Optimization e le aziende online dovrebbero saperlo. Il content marketing è molto importante per  mantenere un livello di soddisfazione e di aggiornamento costante in grado di infondere fiducia ai clienti.

Lo scopo principale del content marketing, quindi, è quello di fornire contenuti ottimizzati e al tempo stesso validi che supportino e promuovano marchi e servizi al pubblico.

Non basta più selezionare le migliori parole chiave per ottenere un buon posizionamento su Google ma fare content marketing significa anche produrre contenuti di qualità che siano utili ai lettori.

In questo articolo, in particolare, ci concentreremo su come i siti creati con Prestashop riescano a fare dei loro contenuti argomenti utili per tutti gli utenti.

Ma prima di tutto: cos’è Prestashop?

Prestashop è una straordinaria soluzione di e-commerce open source.

La creazione di siti con Prestashop è molto semplice e il vantaggio è che questi possono essere personalizzati con l’aiuto di numerosi “moduli Prestashop”, che sono disponibili gratuitamente.

Prestashop è una piattaforma di e-commerce completa e molto utile per i commercianti online di oggi, in grado di fornire loro delle soluzioni veloci per entrare nel mondo del mercato cibernetico.

Stabilire obiettivi misurabili e raggiungibili

Per gli operatori di marketing online e gli sviluppatori di contenuti è importante elaborare obiettivi misurabili e raggiungibili quando si tratta di fare content marketing. Ad esempio, questi obiettivi possono includere l’aumento delle vendite, l’aumento dei profitti o la fidelizzazione di utenti registrati sul sito web.

Questi obiettivi non possono essere raggiunti semplicemente attuando compagne pubblicitarie con annunci televisivi, su riviste o cartelloni pubblicitari.

Questo è il motivo per cui i rivenditori online hanno iniziato a investire il loro tempo in progetti nuovi, dando vita ad articoli relativi ai loro prodotti in modo tale da catturare l’attenzione di possibili nuovi clienti attivi sul web.

Proporre delle letture interessanti al pubblico significa quindi incrementare il numero di visite e dei clienti realmente interessati ad acquistare i servizi di un sito.

Conosci il tuo pubblico prima di sviluppare contenuti

I professionisti del marketing intraprendono sempre uno studio approfondito sul loro pubblico di riferimento prima di produrre contenuti di qualità. Prima di tutto è importante cercare di capire chi sono gli utenti interessati a determinati servizi per poi individuare cosa potrebbe spingerli ad acquistare un prodotto.

Cosa è davvero utile per loro?

Seguendo questi parametri si eviterebbe di perdere tempo nello sviluppare contenuti ininfluenti per i lettori.

Ciò aiuterebbe i rivenditori online e i professionisti del marketing a definire in maniera efficiente i contenuti del proprio piano editoriale per catturare l’interesse del pubblico e convertire i visitatori in potenziali clienti.

Scegli il miglior canale di comunicazione

Una cosa importante da ricordare durante la realizzazione di una strategia di content marketing è considerare la varietà di canali di comunicazione che possono essere utilizzati per distribuire i contenuti.

Questo può includere l’utilizzo di un social network, un sito corporate, blog, e-book ecc. Ma, in realtà non tutti i canali sono adeguati ad ogni azienda.

Ad esempio, i siti creati con Prestashop possono essere arricchiti attraverso l’utilizzo di moduli per promuovere contenuti e catturare più pubblico al fine di aumentare i margini lordi.

Blog di Prestashop

I blog hanno dimostrato di essere un canale del content marketing utile all’acquisizione di nuovi clienti e, inoltre, capaci di rispondere alle eventuali richieste di assistenza degli stessi.

Grazie al blog manterrai alto il livello d’informazione, fornendo contenuti interessanti.

Scrivere quotidianamente articoli di qualità è un compito molto arduo. Per questo motivo gli sviluppatori hanno creato il modulo “Blog Prestashop” attraverso il quale è possibile fornire regolarmente nuovi contenuti al sito web progettato con Prestashop.

Il blog Prestashop è una pagina completamente integrata per i siti di e-commerce in grado di:

  • Consentire all’amministratore e ai dipendenti di creare facilmente categorie del blog e salvare i post per il futuro;
  • Permettere agli utenti registrati di lasciare commenti alla fine della pagina.

L’installazione del modulo blog Prestashop sul sito web consentirà il miglioramento del ranking SEO, grazie all’aggiornamento costante dei contenuti. Inoltre, darà l’opportunità di condividere informazioni utili sulle promozioni di determinati prodotti e offrire una consulenza sugli stessi ai potenziali clienti.

Ma soprattutto, i blog creano un ambiente coinvolgente per i clienti che a loro volta generano traffico aggiuntivo.

Insomma, avere un blog Prestashop rappresenta un must.

D’altro canto, il blog Prestashop è importante e vantaggioso anche per i clienti che possono leggere articoli e conoscere tutti i prodotti che stanno attualmente utilizzando o prevedono di acquistare in futuro.

Possono condividere il loro punto di vista sotto forma di commenti. E questo alla fine permetterà di raccogliere feedback e informazioni utili sui clienti, così da adattare i servizi in base alle esigenze e alle preferenze della clientela.

Una volta pianificate le strategie, i segmenti di mercato, gli obiettivi di content marketing e i canali di comunicazione, non resta altro che realizzare un calendario completo per Prestashop rispondendo a queste due semplici domande:

  • Che tipo di contenuto dovrei produrre?
  • Quando dovrò lanciarlo?

A questo punto sarà utile un piano editoriale al calendario di Google e condividerlo con tutte le parti coinvolte.

La documentazione è importante

Per i siti e-commerce creati con Prestashop è importante documentare la strategia di marketing dei contenuti.

I rivenditori e gli sviluppatori web devono possedere una documentazione relativa agli obiettivi di content marketing sotto forma di elenco con accurata descrizione.

Nel piano editoriale è importante menzionare in che modo il contenuto potrebbe essere rilevante e significante per il pubblico.

Inoltre, questo documento dovrebbe includere informazioni finanziarie o relative al budget sull’intero progetto.

In questo modo sarà possibile monitorare le prestazioni per essere sempre all’altezza delle aspettative dei clienti.