Trasformazione Digitale, quali passi intraprendere?

La trasformazione digitale sta toccando sempre di più ogni settore della nostra vita, e per intraprendere un percorso che vi porti ad “abbracciare” tale processo sarà necessario seguire alcuni passi.

Infatti, potresti chiederti come doverti organizzare per seguire questo flusso di trasformazione. Esistono dei consigli che potrai seguire e che sarai sicuramente in grado di mettere in pratica anche nel tuo business.

La trasformazione digitale, da dove iniziare

Per cominciare ad intraprendere un percorso di trasformazione digitale sarà fondamentale partire da alcuni elementi.

Come prima cosa, quindi, dovrai individuare quelli che sono i tuoi obiettivi nell’intraprendere la trasformazione digitale.

Questi possono essere i seguenti:

  • Migliorare l’esperienza dei tuoi clienti, soprattutto nel momento in cui si occupino di utilizzare mezzi di contatto virtuali, andando a concentrarti in modo particolare sulla gentilezza, sulla possibilità di avere migliori recensioni e così via;
  • Trasformare i processi di business, ad esempio andando a ridurre i costi, aumentare la produttività;
  • Semplificare molto i processi di gestione, anche andando a risolvere alcuni problemi che potrebbero presentarsi in futuro.

Ovviamente, potrai anche aggiungere quelli che saranno i tuoi obiettivi personali da perseguire durante il processo di trasformazione digitale.

trasformazione digitale passi

Trasformazione digitale: studiare le nuove tecnologie

Dopo aver capito quali saranno i tuoi obiettivi nell’ambito della trasformazione digitale, dovrai anche studiare quali saranno le nuove tecnologie, grazie alle quali potrai sviluppare questo nuovo progetto.

Esempi di tali tecnologie sono costituiti dall’utilizzo dei sistemi di automazione, da quelli di intelligenza artificiale e anche dal così detto cloud.

Ovviamente, dopo aver capito quali possano essere le tecnologie a tua disposizione avrai anche la possibilità di modificarle e di renderle congeniali rispetto a ciò che dovrai fare e ai tuoi obiettivi.

Potrai fare tutto da solo, ma nel caso in cui tu non sia un esperto in questo campo potrai sempre rivolgerti a chi si occupi correntemente della gestione di siti internet e dell’applicazione delle nuove tecnologie, ad esempio per la realizzazione del tuo e-commerce.

Trasformazione digitale, il processo di vita dei servizi

Ora avrai già chiarito sia quali siano i tuoi obiettivi legati alla trasformazione digitale, sia i mezzi per raggiungere tali scopi.

Tuttavia, dovrai iniziare anche ad automatizzare il processo di vita e di utilizzo di tali servizi. Esistono, a riguardo, alcuni punti essenziali, che non potranno mancare nel momento in cui ti occuperai di programmare un processo di vita dei servizi.

Tra questi sono compresi sicuramente i seguenti:

  • La creazione di un processo che dovrà essere agile e ripetibile;
  • L’utilizzo di infrastrutture che consentano di erogare un servizio efficiente all’utente;
  • L’uso anche di sistemi di automazione intelligente;
  • La personalizzazione dei servizi, che avrà come obiettivo principale le persone e anche il contesto;
  • La gestione corretta delle attività legate al mondo digitale.

A livello “collettivo” tutti questi elementi possono portare ad accelerare lo sviluppo dei tuoi servizi, possono aiutarti a renderli più facilmente utilizzabili e anche ad automatizzarli e a renderli ancora più personalizzati.

Per arrivare alla vera e propria trasformazione digitale dovrai seguire questi punti e cercare di applicarli sia alle tue infrastrutture, sia al rapporto che avrai con il cliente.

trasformazione digitale tecnologia

L’organizzazione per la trasformazione digitale

Per arrivare a compiere i tuoi obiettivi sarà ovviamente, fondamentale l’organizzazione. Ad esempio, dovrai cercare di essere flessibile e di ragionare a “blocchi” di attività, in modo da poter offrire un servizio che sia sempre efficiente e che, allo stesso tempo, sia modificabile all’occorrenza.

Ad esempio, nel caso in cui tu ti stia occupando di migliorare l’esperienza dei tuoi clienti a livello di contatti digitali, dovrai tenere conto di alcuni elementi chiave:

  • Dovrai tenere a mente un approccio che sia orientato alle persone, allo scopo di andare a supportare le preferenze dei tuoi potenziali clienti;
  • Dovrai anche cercare di integrare differenti canali e sistemi di contatto e di comunicazione;
  • Dovrai sempre metterti nei panni della tua potenziale clientela, andando, ad esempio, ad integrare anche il mondo mobile nel tuo progetto di trasformazione digitale;
  • Infine, dovrai anche cercare di effettuare continue analisi, allo scopo di capire sia se ciò che stai facendo risulta efficace, sia quali possano essere i trend futuri, andandoli ad anticipare.

Una trasformazione digitale per il futuro

Infine, dovrai ricordare come il mondo del digitale sia in continua evoluzione, e come i tuoi processi, anche nella trasformazione digitale, debbano essere organizzati in modo da poter essere modificati.

Ad esempio, con il tempo alcuni elementi che avrai considerato potrebbero essere abbandonati, mentre potrebbe esserti richiesto di adattarti a nuove infrastrutture.

Per questo dovrai affidarti sempre a persone che lavorino nel campo da molto tempo, come Nextre, che, con il suo team specializzato nelle realtà digitali, potrà seguire la tua attività a trecentosessanta gradi.


Scrivici per informazioni





INDIRIZZO

Via Imperia, 2 – 20142 Milano (MI)

E-MAIL

contattaci@nextre.it

TELEFONO

+39 02 49518390

Dal blog di Nextre
Altri articoli simili
Strategie di content marketing per le PMI
Hai sempre creduto che le strategie di content marketing fossero qualcosa che solo le imprese più grandi dovessero cercare di mettere in pratica?...
aggiornato il
vai al blog