Java 9 presenta il Jigsaw Modular Approach a JavaOne | Ecco le funzionalità

Il nuovo volto di Java 9

Il lungo e lento processo di costruzione delle nuove versioni Java sta abbracciando una revisione importante attraverso Java 9, con lo sbarco del progetto Jigsaw.

La versione 9 di Java Platform Standard Edition (Java SE) è finalmente disponibile portando con sé una serie di nuove funzionalità per facilitare Java e renderlo più modulare ed efficiente. Nella conferenza al JavaOne di San Francisco, organizzata per il 2 ottobre, Mark Reinhold, Chief Architect di Java Platform, ha illustrato alcuni dei miglioramenti del nuovo Java 9 e ha fornito informazioni su ciò che avremo a disposizione.

“Java 9 è qui, ha detto Reinhold. Questo significa che anche Jigsaw è disponibile”.

Il Project Jigsaw è uno sforzo che Oracle sta portando avanti a partire da settembre 2010, subito dopo che la società ha completato l’acquisizione di Sun Microsystems. Jigsaw è un processo che permette di trasformare Java in una piattaforma più modulare e, contribuisce a rendere il linguaggio di programmazione più efficiente.

“In Project Jigsaw abbiamo deciso di risolvere due problemi fondamentali che persistevano nella piattaforma Java”, ha detto Reinhold. “Uno è il Classpath fragile e errato, l’altro è il monolitico JDK”.

In Java 9 addio Classpath

Classpath è un parametro che identifica la posizione delle classi e dei pacchetti di una Java Virtual Machine (JVM), mentre Java Development Kit (JDK) è l’ambiente di sviluppo per la creazione di applicazioni Java. In Java 9, grazie a Jigsaw, esiste ora un sistema modulare che sostituisce Classpath. È più ottimizzato e identifica immediatamente le posizioni dei pacchetti e delle librerie.

“Questa nuova funzionalità aiuta gli sviluppatori a scappare dall’inferno classpath perché fornisce un’alternativa più pulita e più sicura”, ha detto Reinhold.

java 9

Reinhold ha aggiunto che quando vengono utilizzati i file jar (Java ARchive), il sistema modulare garantisce alcune nuove funzionalità agli sviluppatori durante la compilazione o l’esecuzione di un codice.

“Questo significa che puoi nascondere le API interne e modificarle ogni volta che vuoi”, ha detto Reinhold.

JDK Refactoring

Java 9 è probabilmente più intuitivo per gli sviluppatori grazie al sistema di moduli e ad un refactoring del JDK stesso che è più scalabile.

“Dopo anni di faticoso lavoro, siamo riusciti a dividere il sistema in un insieme di 26 moduli standard Java SE”, ha detto Reinhold.

Così ora, invece di richiedere una grande installazione monolitica per abilitare lo sviluppo Java, Reinhold ha affermato che con Java 9 gli sviluppatori possono scegliere configurazioni più ottimizzate. Utilizzando una nuova opzione di configurazione JDK, chiamata jlink, gli sviluppatori possono ora configurare un sistema di runtime personalizzato che utilizza solo i moduli Java necessari.

Reinhold ha spiegato che in Java 9 ci sono molte nuove funzionalità e non si aspetta che gli sviluppatori riusciranno a ad abbracciarle tutte sin da subito.

Da Java 9 a Java 10

Guardando al di là di Java 9, Oracle si è impegnata in un nuovo approccio di sviluppo che subirà un’evoluzione importante in Java 10. Reinhold ha affermato che negli ultimi 20 anni Java si è evoluta a grandi passi, irregolari e un po’ imprevedibili.

“Java deve andare avanti il più velocemente possibile”, ha detto Reinhold. Adesso avremo una nuova release ogni sei mesi e le funzionalità saranno implementate solo quando saranno effettivamente perfette.”

La prossima release di Java, che probabilmente sarà chiamata Java 18.3. sarà disponibile nel marzo 2018, e sarà aggiornata con il rilascio di un’altra versione nel settembre 2018.

“È stata una lunga strada quella che ci ha permesso di offrire Jigsaw agli sviluppatori e sarà una strada ancora più lunga quella che garantirà la sua completa adozione”, ha detto Reinhold.

Java 9 apre a nuovi scenari per quanto riguarda lo sviluppo di applicazioni e software. Scopri, contattandoci senza impegno, quali potrebbero essere le soluzioni più adatte per la tua attività.

Soluzioni Java

[contact-form-7 id="5996" title="Scrivici per informazioni"]
Dal blog di Nextre
Altri articoli simili
JDK 8 e il superamento dei vecchi schemi
Il 2018 sarà l’anno nel quale ci saranno delle modifiche sostanziali nel mondo dello sviluppo in Java, a partire dall'utilizzo di JDK 8 sino...
postato il
Slide 6° lezione Corso Java OCA
In questo articolo troviamo le slide della sesta e terzultima lezione del Corso Java OCA, necessario per poter conseguire la certificazione Oracle....
postato il
vai al blog