SEM (Search Engine Marketing)

Ti interessa conoscere meglio il legame tra l’aumento di vendite e motori di ricerca?

Il Search Engine Marketing (SEM) comprende tutte le tecniche che permettono a un progetto web di acquisire visibilità attraverso i motori di ricerca: quest’acronimo racchiude in generale le tecniche per emergere e distinguersi dagli altri siti attraverso campagne sponsorizzate.

La strategia SEM oggi fa affidamento su servizi di successo come quelli offerti da Google Adwords, uno dei più celebri strumenti di Pay per Click, che permette di acquistare annunci sponsorizzati su Google e ricevere un pagamento esclusivamente sulla base dei click realizzati.

Ti piacerebbe iniziare una campagna SEM per la tua attività?

richiedi informazioni

Vediamo insieme come funziona.

Search Engine Marketing SEM

 

Che cos’è una strategia SEM e come funziona?

Anzitutto è necessario creare un account su queste piattaforme:

Google: AdWords
Bing Ads
Yahoo: Search Ads

Ogni piattaforma ha le proprie caratteristiche e bacino d’utenza, e tutte e tre permettono una maggiore visibilità grazie alle campagne Paid Search.

In generale, il SEM consiste nel Paid Search Advertising, cioè nella sponsorizzazione dei contenuti di un determinato motore di ricerca o di un sito partner principalmente secondo queste modalità:

  • PPC (pay-per-click); 
  • PPC (pay-per-call) -possibilità di essere chiamati dal cliente in tempo reale, dopo aver letto l’annuncio;
  • CPM (costo per mille impressioni).

Il funzionamento di una campagna Paid Search è molto semplice: dopo che l’utente ha inserito nella barra di ricerca le parole chiave relative al contenuto di suo interesse, denominato query, il motore di ricerca restituisce due tipologie di risultati, quelli organici e quelli sponsorizzati.

Google Analytics - Search Engine Marketing SEM

Nel momento in cui l’utente decide di cliccare sull’annuncio sponsorizzato, facilmente individuabile grazie al diverso colore di background, si genera una retribuzione pubblicitaria che sta alla base del Pay per Click o Keyword Advertising.

A differenza di quanto avviene su Facebook e altre piattaforme social media, che presentano il tuo annuncio a chi sta navigando sui feed, Google mostra i tuoi prodotti alle persone che sono alla ricerca di contenuti simili.

richiedi informazioni

Google dispone di una Rete Display efficiente ed efficace in grado di raggiungere più dell’80% degli utenti online.

Non solo, grazie alla presenza di siti partner, tra cui Gmail e Youtube, Google rappresenta oggi una delle vetrine virtuali più potenti del mondo per far conoscere il proprio business e aumentare la brand awareness.

Definire la propria presenza e visibilità su Google è possibile in particolare grazie all’attività di Site Targeting, tramite la quale i marchi si propongono ai potenziali clienti con banner, video o annunci testuali.

In particolare la rete display di Google opera attraverso:

  • Targeting Contestuale, basato su parole chiave e argomenti,
  • Targeting per posizionamento, ovvero la pubblicazione dei contenuti pubblicitari su siti scelti,
  • Re-Marketing, che consiste nel seguire specifici utenti e mettere a loro disposizione contenuti per cui hanno precedentemente mostrato interesse.

Perché la tua azienda dovrebbe utilizzare una strategia di Search Engine Marketing (SEM)?

Ricordi il servizio Pagine Gialle?

Pagine gialle - Search Engine Marketing SEMPer anni, le persone si sono rivolte a questa rubrica ​​per localizzare le imprese locali.

I proprietari delle imprese avevano capito che la pubblicità nelle Pagine Gialle era un passo fondamentale per attirare nuovi clienti.

I consumatori ora si rivolgono a Internet per cercare ciò di cui hanno bisogno, sia per acquistare presso la città in cui vivono che per acquistare prodotti che verranno spediti da località molto distanti. Il meccanismo in fondo non è diverso.

Il Web collega aziende e consumatori riducendo notevolmente le distanze, ma farsi trovare dai consumatori richiede un lavoro notevole: per ogni ricerca possono esserci migliaia di elenchi e centinaia di pagine.

Serve una figura che si occupi del posizionamento della pagina, affinché ottenga abbastanza visibilità da entrare nei primi risultati forniti da Google.

Molti scelgono di sponsorizzare gli annunci, così che i risultati a pagamento vengano visualizzati nella parte superiore della pagina, evidenziati in una casella.

Come abbiamo visto anche nella pagina SEO, aumentare la visibilità del proprio sito Web sui motori di ricerca aiuta a indirizzare più traffico verso la propria attività, a sollecitare gli utenti ad effettuare più richieste di preventivo per i beni e/o servizi (aumento di lead) e aiuta a generare più vendite (conversioni).

Una buona strategia SEM è indispensabile per farsi conoscere e aumentare le vendite.

Quanto costa sponsorizzare un annuncio su Google?

Tutte le piattaforme di marketing sui motori di ricerca funzionano su un sistema di aste: gli inserzionisti inseriscono offerte riguardo a determinate parole chiave e segmenti di pubblico. Chi fa l’offerta successivamente naturalmente deve alzare la cifra.

La buona notizia è che devi pagare quanto basta per superare l’offerta successiva: se parti da 10€  e il concorrente successivo offre 12,37€  ti basterà pagare 12,38 €.

richiedi informazioni

Cosa può fare Nextre per te lato Search Engine Marketing (SEM)?

Hai deciso di dedicare più risorse al lato SEO della tua azienda?

Il marketing per i motori di ricerca ti pone direttamente in relazione con gli utenti che stanno cercando il tuo prodotto: il SEM può essere un grande investimento per la tua azienda e un modo diretto per aumentare le tue vendite.

Investire nella SEM significa garantirle una visibilità maggiore e ridurre la distanza con i clienti interessati. Proprio perché è un aspetto così importante, sono molte le aziende che investono energie e risorse in questo campo: rivolgersi a chi se ne occupa per professione significa guadagnare vantaggio competitivo e risparmiare tempo, delegando la cura dell’attività SEO ad un professionista.

Molti scelgono di rivolgersi ad un’agenzia per avere la garanzia che questa sezione sia seguita al meglio e che la strategia per valorizzare e sponsorizzare l’azienda sia gestita da qualcuno che si occupa di SEM per lavoro.

L’attività di Search Engine Marketing (SEM) consiste in:

  • Studio del target di riferimento, in particolare in relazione alle abitudini di navigazione;
  • Individuazione delle keywords o parole chiave che l’utente usa per la ricerca di determinati prodotti e servizi;
  • Redazione di un piano strategico che garantisca un ritorno sull’investimento;
  • Monitoraggio del sentiment nei risultati dei motori di ricerca;
  • Creazione di un database contenente informazioni utili per le campagne marketing;
  • Creazione di liste contatti che in base alle informazioni in possesso dei motori di ricerca sono stati individuati come  più prossimi ad acquistare.

Se vuoi puoi richiedere un preventivo anche a noi di Nextre: è completamente gratuito e non comporta alcun vincolo.

Ci occupiamo di SEM ormai da più di dieci anni e sapremo darti qualche consiglio: ti basta compilare il form o chiamarci per avere maggiori informazioni.

richiedi informazioni

Google Analytics - Search Engine Marketing SEM

Approfondimenti

Re-marketing

Il Re-Marketing o Re-Targeting è un’operazione di SEM, volta a fornire all’utente che ha già mostrato interesse per un prodotto o servizio annunci pubblicitari ad hoc.

Il Re-Marketing si basa essenzialmente sulla profilazione degli utenti che visitano una determinata pagina web senza concludere un acquisto.

Questi utenti vengono così inseriti in una lista dei visitatori che il sito può nuovamente raggiungere tramite annunci pubblicitari che li invoglino a ritornare sul sito per scoprire di più sui prodotti e servizi offerti ed eventualmente acquistarli.

 

Dal blog di Nextre
Articoli inerenti a Digital Marketing
Quanto costa un lead?
Se sei un'azienda e stai cercando di attrarre al tuo progetto clienti online per poi convertirli - un processo meglio definito come lead...
aggiornato il
Email Marketing: 5 motivi per cui farlo ancora
La DEM - o direct email marketing - è una validissima strategia di marketing attraverso la quale si possono inviare messaggi pubblicitari di tipo...
aggiornato il
vai al blog