Smart working, lavoro da casa con la massima produttività

Parliamo ancora di Smart Working, lavoro da casa.

I progressi tecnologici e l’evoluzione del posto di lavoro hanno autorizzato chi lavora a cercare una maggiore flessibilità.

Sono molte le ricerche che mostrano che lavorando da casa aumenta la produttività . Tuttavia, se pensi che il bello di lavorare da casa sia il fatto di poter rimanere in pigiama davanti alla televisione in un ambiente disordinato, misa che hai le idee un po’ confuse.

Avere una stanza destinata a studio ti può aiutare a mantenere alta la produttività: ecco alcuni consigli per te per progettare il tuo ufficio a casa.

 

 

Scegli il giusto spazio

Per iniziare, devi capire dove sistemarti. Scegli una zona confortevole, ben illuminata e ben ventilata. Scegli un posto che non sia nelle zone più trafficate della casa: dovresti riuscire a trovare uno spazio dedicato separato dal resto, un posto ‘off limits’ per gli altri componenti della tua famiglia. Meno distrazioni significa più produttività.

Organizzalo bene

Organizza l’area di lavoro in base alla natura del lavoro stesso. In teoria ci dovrebbe essere una zona dedicata al calendario/lavagna dove appuntare note estemporanee.

Un’altra destinata all’archiviazione (fatture, libri e riviste di settore)

Infine una zona operativa vera e propria. – Qui è dove fisicamente risiede il tuo pc: per garantire che funzioni in modo ottimale, fai in modo che non nascano matasse di cavi e cerca di avere sempre disponibili penne, matite, telefono, etc.
Ultimo, ma non ultimo. Un grande cestino che ti aiuterà a tagliare il disordine.

 

Parliamo di ergonomia

Un ufficio a casa è ben progettato quando è ergonomico. Una buona sedia ergonomica può costare un po’ di più, ma è di fondamentale importanza per il comfort e in ultima analisi, per la produttività. E perché non fai un ulteriore investimento in un poggiapiedi e in un mouse ergonomico?  Tutti questi oggetti migliorano la tua esperienza di lavoro e renderanno il tuo tempo lavorativo meno stressante sul tuo corpo.

 

Oltre a tutto questo, per un giusto smart working, lavoro da casa, dai un po’di colore al tuo studio, con quadri luminosi: aumenteranno la tua produttività, mantenendo alto lo spirito. Il tuo ufficio in casa deve avere una vibrazione positiva che permetta una messa a fuoco e che ti aiuti a lavorare con efficienza e facilità.