Sviluppo software con Metodologia Agile

L’approccio, la progettazione e tutte le fasi di sviluppo legate ad una disciplina nota anche come Metodologia Agile, hanno un’influenza diretta sulla qualità del risultato finale e sull’efficienza produttiva. Il successo di software di medie e grandi dimensioni è strettamente legato alla consistenza del loro progetto che si divide in più fasi e regolamenta le attività del lavoro in team.

Oltre alla bontà dei risultati intermedi e di quello finale, chi produce software deve necessariamente mirare al miglior impiego possibile delle risorse umane e tecnologiche messe in campo. Efficienza e produttività diventano variabili nevralgiche che hanno un significato ben preciso. Il più delle volte, da esse dipendono sia i profitti che la fattibilità di un’operazione.

La crescita esponenziale del Web e la ampissima diffusione di dispositivi mobili come smartphone e tablet, ha portato il mondo della programmazione informatica in una nuova epoca dove, in sostanza, la domanda di software è aumentata a dismisura, così come sono mutate radicalmente le piattaforme di programmazione e le caratteristiche che i programmi di nuova generazione devono avere.

In questo scenario, metodi classici di progettazione a cascata utilizzati per anni, come il Waterfall, rischiano di essere inefficaci e soprattutto improduttivi. All’inizio del nuovo millennio, nel 2001, un gruppo di programmatori ha pubblicato un documento “Manifesto for Agile Software Development” che di fatto avviava lo sviluppo di metodologie alternative a quelle classiche, finalizzate alla consegna di software di qualità, testato e funzionante, con frequenze e rapidità fino ad allora insolite.

La nascita della metodologia agile ha cambiato il modo di fare software. Vediamo come.

Cos’è la metodologia Agile

Al pari di altri approcci più tradizionali, anche lo sviluppo software con metodologia agile prevede l’applicazione di una filosofia produttiva, a prescindere dalle piattaforme, dai linguaggi di programmazione utilizzati e dalla particolare natura del software da licenziare. Le regole base della metodologia agile mirano a stabilire una più netta interazione tra risorse umane coinvolte nel progetto, indipendentemente dai processi da seguire e dagli strumenti utilizzati. Uno dei principali obiettivi è di preferire la consegna (rapida) di software effettivamente funzionante ad una documentazione spesso sproporzionata per dimensioni e contenuti.

La filosofia Agile, inoltre, prevede un ruolo centrale per il Committente, il quale è chiamato a collaborare con il team di programmatori in diverse fasi e non soltanto durante l’analisi preliminare. Il tutto è finalizzato a garantire, oltre a qualità e rapidità, anche un’innovazione oggi più che mai necessaria, per far sì che i software riescano effettivamente ad essere utili, al servizio di realtà complesse e in costante mutamento.

metodologia agile

Quali sono i vantaggi della metodologia Agile nello sviluppo software

Lo sviluppo software con metodologia agile beneficia di un approccio innovativo, resosi necessario proprio per ridurre gli sprechi e arrivare a risultati più significativi in termini di qualità generale del prodotto.

Una crescita sensibile in produttività ed efficienza è uno dei più importanti vantaggi della metodologia agile. Le modalità di consegna “a pezzi”, inoltre, permettono di avere riscontri frequenti e continui feedback, scongiurando scenari un tempo usuali, in cui i team di programmatori lavoravano per anni ad un progetto sequenziale, prima di rendersi conto della sua inefficacia soltanto a lavoro finito.

metodologia agile

metodologia agile

metodologia agile

 

Vuoi saperne di più sullo sviluppo di software con metodologia agile e sui suoi vantaggi? Visita la nostra pagina Contatti, saremo felici di offrirti una consulenza personalizzata, per mostrarti come questo innovativo approccio può essere applicato in maniera proficua alla tua realtà produttiva.

 

Richiedi una consulenza

Dal blog di Nextre
Articoli inerenti a Metodologia Agile
Come si crea un Agile Mindset?
Se cercate su Google “business innovation”, è molto probabile che la parola “Agile” appaia tra i primi risultati. Che ci si riferisca...
postato il
Slide 2° Appuntamento Agile: Managing Delivery
Questo articolo racchiude le slide del secondo Appuntamento Agile, che si è svolto il 16 novembre 2017 presso la sede di Credimi, localizzata in via...
postato il
vai al blog