Java o Kotlin per programmare un app Android?

Sei un imprenditore e vuoi sapere se usare Java o Kotlin per lo sviluppo della tua app Android?

La risposta la troverai leggendo il nostro articolo.

Ti diremo quali sono i punti di forza di entrambi i linguaggi di programmazione e, in base a questi, saprai (quale tra Java e Kotlin è il linguaggio migliore per lo sviluppo della tua app Android.

E se non sarai sicuro, potrai sempre chiedere ai nostri sviluppatori esperti.

Qual è il linguaggio di programmazione che ti viene in mente quando senti parlare di sviluppo app Android?

Sicuramente Java, ed è normale visto che ha una storia di oltre 20 anni e la maggior parte delle applicazioni Android sono sviluppate con questo linguaggio.

Ma lo sapevi che nuovi linguaggi stanno sfidando la leadership di Java nel mondo Android?

Uno di questi è Kotlin, un linguaggio relativamente nuovo che alcuni ritengono stia andando a sostituire Java nella scena dello sviluppo delle app mobile.

Ma sarà proprio così?

Forse è presto per dirlo, ma noi crediamo che Kotlin non possa sostituire Java al 100%.

Ti spiegheremo perché alla fine dell’articolo, solo dopo averti descritto nel dettaglio sia Java che Kotlin e aiutandoti a decidere quale linguaggio di programmazione funziona meglio per il tuo prossimo progetto di sviluppo app.

Poiché immaginiamo che avrai sentito molto più spesso parlare di Java, vogliamo prima raccontarti come è nato e come si è sviluppato Kotlin.

Che cos’è Kotlin?

Kotlin è un linguaggio di programmazione open-source, tipizzato staticamente, progettato dai programmatori di JetBrains nel 2011 e costantemente aggiornato dalla stessa community.

È un linguaggio compatibile con Java (è già questo è tutto dire), pensato proprio per risolvere alcuni problemi dello sviluppo Java e per snellire il codice nella creazione di app mobile.

Kotlin sviluppo app

Homepage di Kotlin

Una piccola curiosità?

Kotlin prende il nome dall’omonima isola, situata vicino a San Pietroburgo.

È maggio 2017: l’inizio della presunta rivalità tra Java e Kotlin.

Proprio in quel mese infatti, durante la Conferenza degli sviluppatori di Google, la Google I/O 2017, Kotlin è stato scelto da Google come il nuovo linguaggio di programmazione ufficiale per lo sviluppo di piattaforme Android.

Improvvisamente Kotlin ha visto una rapida espansione e lo sviluppo di nuove versioni lo hanno reso il linguaggio ideale per lo sviluppo di app multipiattaforma, sia Android che iOS.

Una domanda sorge spontanea.

Perché Google ha scelto Kotlin?

I motivi sono diversi e rientrano nei vantaggi (che vedremo a breve) del nuovo linguaggio di programmazione.

Kotlin si è ritrovato ad essere il linguaggio preferito non solo da Google, ma anche da importanti realtà aziendali famose in tutto il mondo.

Quali aziende usano Kotlin oggi?

AirnBnB, ad esempio, dal 2018 ha scritto l’80% del suo codice con Kotlin.

Ma possiamo citare altre aziende che utilizzano Kotlin per lo sviluppo delle proprie app Android, come:

  • Uber;
  • Amazon;
  • Netflix;
  • Evernote;
  • Coursera;
  • Pinterest;
  • Pivotal;
  • Gradle;

creare app Kotlin- aziende

Le aziende che usano Kotlin

Questo dato dimostra che ancora oggi il tasso di adozione di Kotlin è abbastanza alto.

Secondo una recente statistica, Kotlin è tra i migliori linguaggi di programmazione per lo sviluppo app del 2018 e detiene più del 28% della quota di mercato.

Perchè molte aziende scelgono Kotlin per programmare un’app?

La risposta risiede nelle funzionalità di Kotlin che superano i limiti di Java e che, oggi, rappresentano un vantaggio per molti sviluppatori.

Sinteticità

Kotlin è un linguaggio di programmazione più conciso e rapido rispetto a Java, che è più prolisso.

Detto in modo semplice: con Kotlin è possibile scrivere meno codice che con Java.

Facciamo un esempio pratico per capire le differenze di codice tra i due linguaggi:

sviluppo Java

Esempio scrittura “Hello World” in codice Java

sviluppo app Kotlin

Esempio scrittura “Hello World” in codice Kotlin

Scrivere meno codice significa anche:

  • Minore probabilità di bug e di altri errori;
  • Accelerazione dei tempi di sviluppo;
  • Riduzione dei costi.

Ecco perché molti sviluppatori preferiscono Kotlin a Java.

Interoperabilità

Una delle caratteristiche di Kotlin è la sua capacità di interagire e funzionare con lo stesso rivale Java.

Fin dall’inizio, l’intenzione del progetto è stata quella di utilizzare le conoscenze e le competenze esistenti per rendere disponibile ogni libreria Java ai programmatori Kotlin.

Tutto questo significa che:

Gli sviluppatori hanno a disposizione una serie di librerie Java per creare moduli con Kotlin e, allo stesso tempo possono generare il codice Java da Kotlin grazie all’utilizzo di convertitori della società di JetBrains.

 Detto in modo semplice, i due linguaggi possono lavorare all’unisono su uno stesso progetto.

Questo significa che il passaggio da Java a Kotlin è molto semplice per uno sviluppatore per l’affinità dei due linguaggi e per gli strumenti di conversione disponibili.

Sicurezza

Un’altra caratteristica molto importante di Kotlin è la sicurezza della sua architettura.

Questo consente, a differenza di Java, di non incorrere in errori di codice “noiosi”.

L’errore più comune che gli sviluppatori riscontrano in Java è il NullPointerException.

Esso si verifica quando si tenta di assegnare un riferimento a una variabile o un oggetto che ha valore nullo.

Questo tipo di errore può causare un blocco o l’arresto anomalo del sistema.

Kotlin ha eliminato l’insorgere di quest’errore, poiché per impostazione predefinita nessun oggetto o classe è annullabile.

Questo nuovo sistema quindi riduce la possibilità che le app Android mobile si blocchino nel bel mezzo di un’operazione.

sviluppo app con Kotlin- vantaggi

I vantaggi del linguaggio Kotlin

Altre funzionalità di Kotlin

Le funzionalità di Kotlin non solo semplificano la vita degli sviluppatori di app Android, ma ha risultati positivi anche sull’esperienza complessiva dell’utente.

Le app Android scritte con Kotlin funzionano molto velocemente.

Kotlin, come abbiamo già detto, è un linguaggio di programmazione tipizzato e questo aumenta la velocità di esecuzione delle funzioni Lambda.

Inoltre, esso si basa su una libreria runtime compatta che permette alle app di funzionare più velocemente sui vari dispositivi degli utenti.

Kotlin è un linguaggio di programmazione che in pratica è stato scritto nel nuovo linguaggio ufficiale di Google e questa cosa lo rende molto performante nello sviluppo di app Android.

I contro di Kotlin

  • Velocità di compilazione fluttuante (a volte è più lento rispetto a Java, altre volte più veloce);
  • Piccola comunità di sviluppatori, il che significa risorse limitate per l’apprendimento del linguaggio e difficoltà nel trovare risposte a domande o problemi;
  • Scarsità di sviluppatori presenti nel mercato.

A questo punto ti starai chiedendo:

Ma quindi Kotlin potrebbe portare alla fine di Java?

Ci sono opinioni contrastanti a riguardo.

Alcuni sviluppatori credono che Kotlin spodesterà Java per lo sviluppo Android nei prossimi anni; altri esperti pensano che Kotlin e Java esisteranno in parallelo senza che l’uno superi l’altro.

Secondo noi il futuro dei due linguaggi di programmazione sta crescendo insieme e quindi Java non rischia di estinguersi.

In alcune aree infatti Kotlin è ancora in ritardo rispetto a Java, per cui è plausibile pensare che Kotlin non supererà Java.

Che cos’è Java?

Java è il linguaggio di programmazione affidabile, con tanti strumenti e librerie open source, preferito dagli sviluppatori di tutto il mondo.

Java è considerato uno dei migliori linguaggi di programmazione per lo sviluppo di app.

Il recente indice TIOBE del dicembre 2018 indica Java come il numero uno tra i linguaggi di programmazione.

Java logo

Lo sai che…

Il progetto di sviluppo Java parte nel (ormai lontano) 1991 per merito di Sun Microsystem, un’azienda produttrice di software e semiconduttori. Java viene poi acquisito nel gennaio 2010 dalla Oracle Corporation.

Lo sviluppo Java sopravvive ancora oggi, nonostante le sfide e i presunti “rivali” del mondo dello sviluppo.

Lo sviluppo Java detiene il record di usabilità con il più alto numero di sviluppatori e sistemi che si affidano a Java.

Java è considerato il linguaggio di programmazione per le grandi imprese.

Lo sviluppo Java domina il mondo delle applicazioni aziendali, grazie alle sue straordinarie funzionalità come l’interoperabilità e la flessibilità.

I principali portali di lavoro, costruiti sullo sviluppo Java, lo ritengono il linguaggio più semplice e allo stesso tempo più affidabile.

Il paradigma di architettura OOP Java e la “robustezza” del codice sono i due principali motivi per cui molte applicazioni vengono ancora scritte in Java.

Java è presente praticamente ovunque: nei pc portatili, nelle console per videogiochi, negli smartphone, ecc.

Grazie agli aggiornamenti costanti, le app sviluppate in Java sono sempre protette ed efficienti.

Perché scegliere lo sviluppo Java per programmare un’app Android

Lo sviluppo Java ha dei vantaggi:

  • È facile da imparare e da capire;
  • È flessibile: cioè è eseguibile sia in rete, sia in un ambiente di esecuzione virtuale, il “Java Virtual Machine”. Questo è utile quando si riutilizza il codice e si aggiorna il software.
  • Java è parte integrante del kit di sviluppo o SDK (System Development Kit) Android, che contiene molte librerie Java per la creazione di app compatibili con il sistema operativo;
  • Java ha un grande ecosistema open source, aggiornato e ricco di funzionalità, grazie anche all’adozione da parte di Google della Java Virtual Machine (JVM) per Android;
  • Lo sviluppo Java consente di gestire progetti di grandi dimensioni e complessi, con l’aiuto di strumenti moderni che garantiscono la massima velocità di compilazione e di realizzazione.

Portabilità

Con l’aiuto della Java Virtual Machine, indipendente dalla piattaforma, i programmi Java possono essere eseguiti su quasi tutti i sistemi.

La gestione automatica della memoria lo rende utilizzabile su una vasta gamma di dispositivi, dalle reti di grandi dimensioni ai PC personali.

Grande comunità

Il numero di sviluppatori Java è maggiore rispetto a quelli Kotlin, che è un linguaggio di programmazione più nuovo.

Gli sviluppatori Java possono ottenere supporto dalla comunità che mantiene aggiornato il linguaggio di programmazione e riescono, grazie a essa, a risolvere quasi tutti i problemi e bug del loro codice.

Inoltre – proprio per la sua lunga storia – Java può contare sulla presenza di video tutorial, blog e articoli che aiutano i novizi e gli esperti ad interfacciarsi col codice…opzioni che invece non sono ancora disponibili per Kotlin.

Java sviluppo - community

Compattezza

Le app sviluppate in Java sono compatte e leggere rispetto a quelle realizzabili con Kotlin, che può funzionare lentamente con app che richiedono processi di elaborazione del codice complessi.

Cross-Platform

Il linguaggio Java non è solo limitato allo sviluppo di app per Android, ma supporta anche lo sviluppo di app multipiattaforma.

I “contro” di Java

  • Java ha limitazioni che causano problemi con la progettazione dell’API Android;
  • Java richiede la scrittura di più codice e ciò potrebbe aumentare il rischio di errori e bug;
  • Java richiede molta memoria.

Come abbiamo visto, entrambi i linguaggi di programmazione hanno i propri punti di forza e i propri limiti.

Quindi qual è preferibile scegliere tra i due?

Kotlin o Java: quale linguaggio scegliere per programmare un’app Android?

Le differenze tra i due linguaggi ormai sono evidenti, ma quale risulta essere più indicato per le app Android?

Non c’è una risposta giusta o sbagliata.

Ti senti confuso? 

Ma no! C’è una soluzione.

Te la sveleremo tra pochissimo…

Indipendentemente da tutte le differenze tra i due linguaggi di programmazione, alcune caratteristiche sono migliori in Kotlin mentre per altre Java è più vantaggioso da usare.

Ma la cosa sorprendente è che i due linguaggi di programmazione sono completamente interpretabili.

Quindi una soluzione potrebbe essere l’intercambiabilità.

Questa flessibilità ha due vantaggi: da una parte facilita l’introduzione di Kotlin in un progetto Java, dall’altra consente l’utilizzo contemporaneo dei due linguaggi in qualsiasi progetto di sviluppo di applicazioni Android.

Ma, in effetti, qualora tu volessi fare una scelta, ricorda che essa dipende sempre dalla complessità del progetto che intendi realizzare.

E dall’esperienza e dalle competenze degli sviluppatori a cui decidi di affidarti.

Il team di sviluppatori di Nextre ha una profonda conoscenza dello sviluppo Java ed è in grado di programmare app Android che soddisfano tutte le aspettative dei clienti.

Per raggiungere questo obiettivo, lavoriamo in fasi.

Questo ci consente di realizzare dei progetti curati e dettagliati che usano i linguaggi di programmazione migliori per il caso specifico.

Pianifichiamo ogni fase gestendo e ottimizzando i tempi dell’analisi, della realizzazione, dell’implementazione e del monitoraggio del progetto di sviluppo di un’app.

Il nostro progetto deve essere uguale alla tua idea di progetto.

Per questo valutiamo, passo dopo passo, il progetto insieme ai nostri clienti per essere certi che esso corrisponda al 100% alle loro richieste.

Ti garantiamo il supporto ogni qualvolta ne avrai bisogno e l’uso di software funzionali, innovativi e all’avanguardia.

Sia che tu abbia necessità di aggiornare una piattaforma ad una versione Java più recente o che tu voglia realizzarne una affidandoti allo sviluppo Java, noi ti seguiamo passo dopo passo.

E ti assicuriamo un servizio professionale, frutto delle competenze tecniche sviluppate nel tempo.

  • Se stai cercando un team di professionisti per programmare un’app Android;
  • Se desideri implementare la tua piattaforma e utilizzare un linguaggio di programmazione affidabile, sicuro e compatibile con le tue esigenze;
  • Se cerchi una soluzione funzionale, che non provochi blocchi e errori all’interno della tua app;
  • Se desideri ricevere un supporto immediato in caso di eventuali necessità o problematiche…

Allora richiedici una consulenza Java per programmare la tua app Android o per implementare la tua piattaforma.

Puoi incontrare i nostri sviluppatori e raccontare loro il tuo progetto compilando il form che trovi a lato della pagina e inserendo tutti i campi richiesti. Il nostro staff ti ricontatterà il prima possibile per fissare un appuntamento senza impegno.