10 novità dal mondo software per il 2020

La Digital Transformation è entrata nella vita personale e professionale della maggior parte delle persone.

Oggi ci si prova le scarpe prima di acquistarle, si conversa con il proprio assistente vocale e si analizza qualsiasi dato venga prodotto dal web.

Ma sai qual è il problema? Questa trasformazione sta correndo sempre più veloce!

Se sei un imprenditore, o ti occupi di informatica, devi assolutamente rimanere aggiornato sulle nuove tecnologie per non deludere le esigenze aziendali.

Cosa accade alle aziende che utilizzano una tecnologia obsoleta?

Rischiano di farsi scavalcare dalla concorrenza, non raggiungeranno mai l’eccellenza e hanno bisogno di molto più investimento e di molto più tempo per raggiungere dei risultati mediocri.

Tu non vuoi che questo accada, vero?

Allora scopri subito i 10 software trend che dovresti apprendere per restare all’avanguardia nel prossimo anno.

Internet of Things

internet od things come software trend 2020

Uno dei trend digitali, che ha fatto la sua comparsa già nel 2019, quest’anno esploderà con tutte le sue potenzialità. Stiamo parlando dell’Internet of Things.

Tradotto letteralmente come “Internet delle cose”, è un sistema che permette di unire alla rete gli oggetti fisici che utilizziamo nella quotidianità per creare un ponte tra vita reale e virtuale.

Lo scopo dell’Internet of Things è quello di migliorare la vita delle persone e, dall’altra parte, di fornire un nuovo strumento di monitoraggio alle aziende. Così, i dispositivi, le macchine e i veicoli avranno tutto un altro impatto sulla nostra vita.

Cosa permette di fare l’Internet of Things? Si passa dalla gestione del lavoro in remoto, al rilevamento del traffico fino al monitoraggio dell’uso di energia.

Indubbiamente, questi oggetti intelligenti facilitano il lavoro delle aziende sotto tanti punti di vista come la raccolta dei dati, il controllo a distanza e la velocizzazione dei processi produttivi.

Quali saranno i settori più interessati nel 2020? Fanno parte sia dell’ambito industriale che di quello domestico. Le 3 aree che ne trarranno maggiori benefici saranno le telecomunicazioni, ovviamente, seguite dalla sanità e dall’edilizia.

Secondo quanto si apprende dal sito della nota azienda Norton, entro il 2025 si stima che i dispositivi dotati di Internet of Things raggiungeranno la quota di 21 miliardi.

Chatbot

chat bot come software trend 2020

I chatbot si stanno diffondendo sempre di più. Addirittura, il mercato prevede un incremento del tasso annuo di crescita del 27% fino al 2025.

Oggi, questi software non sono più dei meri script di risposta. Stanno diventando sempre più articolati, migliorando il servizio di assistenza a distanza che le aziende possono offrire alla propria clientela.

Secondo un’indagine di BI Intelligence, pare che nel 2020 i brand che utilizzeranno i chatbot rappresenteranno l’80% del mercato.

Si tratta di un sistema particolarmente amato dai clienti perché possono ottenere assistenza in modo celere e professionale, dal momento prima di effettuare un acquisto fino al post vendita.

I dirigenti continuano ad investire nelle potenzialità dei chatbot per offrire interazioni sempre più personalizzate sia per i clienti che per i dipendenti, sfruttando questa tecnologia già nel percorso formativo dei propri collaboratori. Tanti vi ricorrono anche per sondare ed interagire con i candidati.

Intelligenza artificiale

intelligenza artificiale come software trend 2020

Le community UX concordano. L’intelligenza artificiale riduce la necessità di digitare e fare click, perciò l’interfaccia utente alla fine svanirà e avremo capacità di calcolo che si adattano organicamente e senza soluzione di continuità nei contesti della nostra vita.

Secondo una ricerca di Gartner, le industrie che hanno introdotto l’intelligenza artificiale nella propria attività ha avuto una crescita pari al 270% rispetto al 2015.

Ha stabilito anche che l’80% delle nuove tecnologie che verranno sviluppate entro il 2021 si baserà proprio sull’intelligenza artificiale.

Gli ambiti all’interno dei quali verrà implementata l’intelligenza artificiale sono veramente tanti. Si passa dai chatbot, che abbiamo appena analizzato, fino ai software di riconoscimento delle immagini o di analisi dei dati.

L’intelligenza artificiale aumenta di gran lunga le prestazioni delle aziende che la implementano all’interno delle proprie tecnologie. Ogni sviluppatore software deve capire quali possono essere le applicazioni più rilevanti di questa tecnologia e dalle quali si trarrebbe maggior vantaggio a livello aziendale, così da intraprendere un processo in grado di fare la differenza.

Blockchain

blockchain come software trend 2020

Da anni conosciuta come la tecnologia portante dei Bitcoin, oggi la blockchain si sta espandendo in aree che interesseranno la vita di tutti i giorni.

La principale applicazione della blochckain l’abbiamo vista in ambito bancario, è innegabile, ma ora si sta espandendo sempre di più nel settore del Fintech, un insieme di software utilizzati dalle imprese per dare una svolta ai servizi finanziari.

Grazie alla piattaforma Ethereum, principalmente, gli sviluppatori possono creare gli smart contract, ossia dei contratti completamente gestiti dalla blockchain che possono interessare una o due parti.

Questi contratti definiti “intelligenti”, scritti interamente in codice, troveranno applicazione in ambito assicurativo, di compravendita e di crowdfunding.

Gli smart contract rappresentano il futuro perché permettono direttamente alle parti interessate di stipulare contratti eliminando gli intermediari e garantendo una maggiore sicurezza, velocità e convenienza economica.

Big Data

big data come software trend 2020

Le nuove tecnologie sono in grado di estrapolare sempre più dati dal web e dalla loro analisi dipende il successo o l’insuccesso delle strategie adottate a livello aziendale.

Secondo quanto attestato da Statista, pare che il mercato dei Big Data raggiungerà i 103 miliardi di dollari entro il 2027. Quindi, possiamo dire con sicurezza che i Big Data rappresentano un software trend già nel 2020.

Da dove arrivano i dati che le aziende possono analizzare? Da qualsiasi canale che va dalle applicazioni, all’Internet of Things fino ai dati archiviati nei cloud.

Saper leggere e organizzare i Big Data è una delle priorità di quest’anno a livello aziendale e i software developers devono essere in grado di raccoglierli e riproporli a livello aziendale sotto forma di grafici.

Realtà aumentata e virtuale

la realtà aumentata come software trend 2020

La realtà aumentata non rimane più un ambito relegato al mondo dei videogiochi, ma si sta pian piano trasformando in uno strumento di marketing e di branding.

Abbiamo già visto qualche esempio di realtà aumentata nell’applicazione firmata IKEA che ti permette di vedere se il mobile che ti piace sta bene nel tuo salotto prima di comprarlo.

Secondo IDC, il mercato della realtà aumentata, unita alla realtà virtuale, ha raggiunto la cifra di 1,6 miliardi di dollari.

Oltre ad aver trasformato il settore dell’intrattenimento, la realtà aumentata e la realtà virtuale vogliono oggi migliorare sempre di più altri settori come la sanità, il lavoro da remoto, la vendita al dettaglio, ecc.

Il mondo reale e quello virtuale si stanno fondendo!

5G

5G come software trend 2020

La comunicazione wireless non è mai stata così veloce! Nell’arco del 2020 farà la sua comparsa la tecnologia 5G che rappresenterà un vero passo da gigante nel settore delle telecomunicazioni.

La navigazione sarà più veloce, così come download e upload.

Ma il 5G non rappresenta una novità solo per gli utenti finali, ma anche i professionisti che vedranno completamente rivoluzionato il lavoro.

Secondo una ricerca di Statista, il numero di abbonamenti 5G nel mondo, calcolati in un arco temporale che va dal 2020 al 2025, raggiungeranno la quota di 2,61 miliardi.

Tra i vantaggi del 5G non c’è solamente la velocità, ma anche la sicurezza. I dati che vengono scambiati in rete saranno meno esposti a rischi.

Inoltre, tante delle tecnologie che abbiamo visto prima trarranno beneficio da una rete molto più veloce rispetto a quella attuale.

Progressive Web App

app web progressive come software trend 2020

Lo sviluppo software si concentrerà anche nel 2020 sulle Progressive Web App, ossia applicazioni web che si caricano in rete come normali pagine ma che hanno funzionalità più simili a quelle delle applicazioni.

Google incentiva lo sviluppo di queste applicazioni perché migliorano di gran lunga l’esperienza utente, si adatta meglio ai dispositivi mobili, sono più pratiche e possono essere installate direttamente sul proprio sito web.

Nata come soluzione per i quotidiani e i magazine, oggi sono sempre di più i brand che decidono di implementare le Progressive Web App con notevoli risultati sia dal punto di vista del gradimento da parte degli utenti sia di posizionamento sul motore di ricerca.

Sicurezza informatica

sicurezza informatica come software trend 2020

Dalle ricerche emerse nel report IT Security Economics di Kaspersky, nel 2020 il 66% delle PMI aumenterà i propri investimenti nel settore della sicurezza informatica dopo diversi attacchi informatici che si sono succeduti lo scorso anno.

I dati che circolano in rete sono sempre più dettagliati, la normativa impone una sicurezza crescente per le aziende e queste devono adeguarsi per garantire un ambiente senza pericoli per sé e per i propri clienti.

Un settore particolarmente a rischio è quello dello smart working, fenomeno in larga ascesa a livello aziendale, perché i computer portatili non sempre si collegano a reti domestiche sicure.

Altri attacchi possono essere rivolti ai cloud nei quali si archiviano i dati. Gli sviluppatori hanno molte sfide da affrontare nell’ambito della sicurezza informatica.

Outsourcing IT

outsourcing IT come software trend 2020

Procedendo nell’analisi delle nuove tecnologie emergenti nel 2020 ti sarai sicuramente accorto di quanti esperti siano necessari nel campo IT. Analisti, programmatori, tester, esperti di realtà aumentata e di intelligenza artificiale, ecc.

Non tutte le aziende sono in grado di costruire un reparto IT così vasto e diversificato nel proprio organigramma aziendale.

Per questo motivo, si sta ricorrendo sempre di più all’Outsourcing IT. Le aziende si appoggiano a partner qualificati che dispongono di esperti formati per raggiungere risultati ottimali in ognuno degli ambiti sopra citati.

In fondo, ad ognuno il suo mestiere!

Conclusioni

La tecnologia continua a mutare la nostra vita personale e, soprattutto, quella professionale.

Riuscire a padroneggiare i software trend significa garantire un successo economico alla propria azienda in un’era dove la concorrenza si fa sempre più spietata.

Se vuoi ottenere il massimo a livello aziendale, affidati ad esperti del settore in grado di aiutarti a raggiungere i risultati richiesti dal mercato nel 2020.

Chiedici un preventivo compilando il form di contatto che trovi nella pagina. Insieme possiamo portare la tua azienda verso il futuro!