Sviluppo App Mobile

Creare un’app di successo. Lezione di marketing

image of openstyle

Scritto da openstyle

09/11/2015

Come creare un'app di successoTempo di lettura: 2 minuti

Una delle domande che più spesso si pongono gli sviluppatori di app è: ‘come faccio a creare un’app di successo?’ Oppure: ‘i miei clienti saranno interessati all’app che sto costruendo?’

Quello che ti suggeriamo è di affinare il tuo mercato di riferimento. Paul Graham ha scritto di recente, “A volte il trucco è quello di concentrarsi su un mercato volutamente ristretto. Devi riuscire a contenere il fuoco all’inizio, per farlo diventare veramente caldo prima di raggiungere più registri.”

Nel momento in cui decidiamo di creare un’app, non dovremmo pensarla adatta all’intera base dei nostri clienti. Il costo sarebbe estremamente elevato e la concorrenza lavorerebbe sui nostri errori della prima versione del nostro prodotto.

Invece, creare un’app per un pubblico molto ristretto è la soluzione più giusta dato che il più delle volte, non si sa se la nostra app avrà il successo che ci siamo immaginati.

Facebook è stato costruito sullo stesso principio. Mark Zuckerberg ha iniziato a costruire la piattaforma per gli studenti di Harvard. Una volta che la gente ha capito le infinite potenzialità di questo prodotto, Zuckerberg lo aveva già perfezionato e iniziato a venderlo in altri college.

Creare un’app per un piccolo numero di utenti, ti offre la possibilità di far rendere visibili gli errori  solo ad un pubblico selezionato. Si ottiene la possibilità di migliorare l’app mobile per soddisfare le richieste dei clienti, si può osservare il loro comportamento attraverso l’analisi e usare quanto appreso per migliorare il prodotto.

Ci sono clienti che acquisteranno la vostra app in una fase iniziale, in genere quelli a voi più vicini, ma è giusto pensare di aumentare il numero dei clienti a cui sottoporla anche grazie ad inserzioni su Facebook o Google. Sempre Graham ha anche scritto: “Se si dispone di 100 utenti, è necessario ottenere il 10% in più la settimana dopo e così via. E se 110 clienti possono sembrare molto meglio di 100, se si mantiene in crescita del 10% in una settimana sarai sorpreso dei numeri che otterrai. Dopo un anno avrai 14.000 utenti, e dopo due anni ne avrai 2 milioni. ”

Ora questi possono sembrarti dei numeri eccessivi, ma questi piccoli accorgimenti nel creare un’app non devono mancare. Dopo tutto, le imprese che lavorano in questo settore devono fondare il loro successo sull’innovazione sì, ma anche sul marketing.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Compila il form sottostante e richiedi un preventivo gratuito. Il nostro team ti ricontatterà
al più presto per definire con te una proposta personalizzata in base alle tue esigenze.

Articoli correlati