E-Learning: come funziona

E-Learning: Cos’è?

L’espressione e-learning indica un’innovativa tecnica di apprendimento on line che sfrutta le potenzialità offerte dal web e dalle tecnologie multimediali al fine di facilitare l’apprendimento ottimizzando al tempo stesso le risorse e i tempi necessari alla formazione.

Particolarmente utile sia in ambito scolastico ed universitario che in ambito lavorativo, la formazione a distanza si è rivelata negli ultimi anni uno strumento fondamentale per supportare la formazione continua dei lavoratori soprattutto all’interno di realtà aziendali caratterizzate da una pluralità di sedi collocate in luoghi geograficamente distanti.

Le piattaforme attualmente disponibili permettono la creazione di un numero infinito di corsi e offrono la possibilità di sfruttare diversi canali multimediali. Le attività formative dei singoli utenti possono essere tracciate in ogni dettaglio e personalizzate per rispondere ad esigenze diversificate. Le diverse soluzioni tecnologiche garantiscono l’interattività, sia con i docenti che con il materiale didattico, e l’interoperabilità, ovvero la possibilità di distribuire il materiale didattico attraverso qualsiasi piattaforma tecnologica e di garantire al tempo stesso la tracciabilità dei percorsi di formazione.

E-Learning: Come funziona

Qualsiasi piattaforma di e-learning è caratterizzata da alcuni aspetti particolari che comprendono: l’utilizzo della rete e di un personale computer o di dispositivi mobili da parte di docenti e studenti; l’impiego di strumenti multimediali; la grande autonomia e indipendenza da vincoli relativi ad orari o a luoghi fisici e geografici e la possibilità di personalizzare i vari percorsi di studio al fine di ottimizzare l’apprendimento dei singoli individui.

L’apparente assenza fisica di un docente all’interno delle attività di tele-didattica viene fronteggiata con la presenza di efficaci azioni di tutoraggio, che hanno il compito di supportare la formazione degli utenti, anche dal punto di vista motivazionale, attraverso i diversi strumenti disponibili in rete, come le chat, la posta elettronica e i forum. La formazione a distanza attraverso gli strumenti offerti da internet e dalle tecnologie multimediali può operare da sola oppure può essere efficacemente affiancata alle tradizionali tecniche di formazione in aula.

logo per e-learning

A cosa serve la learning management system?

Alla base di qualsiasi sistema di apprendimento attraverso la teledidattica vi è ovviamente una piattaforma tecnologica, definita in inglese “learning management system”. Indicata anche con l’acronimo di LMS, la learning management system è l’insieme dei programmi che rende possibile l’erogazione di corsi on line finalizzati ad uno specifico progetto educativo e percorso formativo. Attraverso l’LMS è possibile tracciare la frequenza ai corsi dei diversi studenti, gestire le differenti attività di formazione e verificare le conoscenze acquisite. Per ogni studente è possibile verificare l’accesso ai contenuti pubblicati, il tempo di fruizione degli stessi e i risultati raggiunti duranti i test di valutazione.

E-learning: I vantaggi

Tra i vantaggi dell‘e-learning rientra prima di tutto l’abbattimento dei costi logistici collegati al mantenimento delle aule didattiche e allo spostamento fisico di docenti, studenti o lavoratori. Un altro vantaggio da non sottovalutare offerto dalla formazione a distanza consiste nella possibilità di gestire in maniera totalmente autonoma la propria formazione, senza alcun vincolo di luogo o di tempo.

In tal modo si abbattono drasticamente le barriere temporali e fisiche che caratterizzano il tradizionale insegnamento in aula. Anche la qualità della formazione può trarre inoltre notevoli vantaggi dall’utilizzo di soluzioni informatiche altamente innovative, che permettono feedback immediati sia sulla qualità dell’insegnamento che sull’efficacia dell’apprendimento.

La formazione può essere fornita sia in maniera sincrona che asincrona ai diversi studenti, creando contesti di apprendimento collettivi o singoli percorsi totalmente personalizzati, indirizzati agli specifici obiettivi formativi dell’utenza.

 

logo per Moodle

E-learning con Moodle

Diverse sono le piattaforme di apprendimento a distanza attualmente disponibili e tra queste va senza dubbio ricordata Moodle, ideata in Australia da Martin Dougiamas. Moodle è l’acronimo di “Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment” ed indica una piattaforma impiegata per l’apprendimento modulare, dinamico ed orientato agli oggetti.

L’accesso alla piattaforma, realizzato attraverso la rete web, permette di supportare, e in alcuni casi di sostituire, le tradizionali tecniche di didattica e di formazione in aula con strumenti innovativi di insegnamento a distanza. Con Moodle è possibile veicolare informazioni, pubblicare lezioni, proporre esercitazioni e test sfruttando le possibilità offerte dalla rete di mettere in comunicazione persone situate in differenti luoghi geografici.

Moodle è attualmente tra le piattaforme più utilizzate al mondo, sia in ambito scolastico ed universitario che in ambito lavorativo. Oltre ad essere supportata da una community ormai vastissima, diffusa in più di 80 paesi nel mondo, Moodle offre il vantaggio di essere rilasciata con codice sorgente aperto Open Source e può quindi essere utilizzata in maniera gratuita, senza il pagamento di alcuna licenza. Essendo modulare ed open source può inoltre essere modificata liberamente da qualsiasi utente al fine di sviluppare funzionalità personalizzate adatte a singole e specifiche esigenze.

Per ottenere i risultati sperati nella formazione on line dei propri dipendenti è necessario valutare bene la scelta della piattaforma di apprendimento.

A tal fine è possibile affidarsi ai professionisti del settore che, oltre ad offrire un supporto nell’istallazione e nella manutenzione di una specifica piattaforma, rivestono un ruolo di primo piano nella scelta degli strumenti idonei al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Per soddisfare le singole e specifiche esigenze aziendali, i contenuti dei singoli corsi didattici potranno essere progettati e realizzati in diversi formati, come pagine HTML, file audio, file video e animazioni in 2D o 3D, ed arricchiti attraverso la presenza di esercitazioni, simulazioni e test interattivi.

Le soluzioni offerte dalla piattaforma Moodle potranno essere personalizzate in ogni dettaglio e migliorate nel tempo in base alle singole e specifiche esigenze del committente. Sfruttando le possibilità offerte dalle piattaforme di insegnamento a distanza, le aziende potranno risparmiare notevolmente sui costi necessari alla formazione e all’aggiornamento dei propri dipendenti, con riscontri positivi sul budget aziendale e con un notevole risparmio anche in termini di tempo.

Scopri tutte le nostre soluzioni relative alla consulenza e-learning nella pagina apposita

Contattaci