SEM Search e Paid Search Marketing

Cos’è il SEM Search e il Paid Search Marketing? Il termine SEM si collegava, in precedenza, al termine SEO. La differenza è che l’acronimo SEM significa “Search Engine Marketing” mentre SEO sta a significare “Search Engine Optimization”.

In passato, spesso era utilizzato per includere sia la SEO che il SEM in un unico punto, tuttavia oggi il termine ha presentato differenti sfaccettature.

Se desideri capire in maniera approfondita di cosa tratta oggi il SEM Search, ti consigliamo di leggere questo articolo dove andremo ad illustrare i punti fondamentali del termine e le sue funzionalità più importanti.

Cos’è il SEM Search & Paid Search Marketing?

Per capire cos’è il SEM Search ed il Paid Search Marketing, è opportuno puntualizzare che, sostanzialmente, si tratta di ricerche pagate. Quindi, il SEM è una ricerca che appare fra i primi risultati sui motori semplicemente perché è stata sponsorizzata.

Si possono quindi catalogare le ricerche sponsorizzate come “Paid Search”. Le Paid Search si riferiscono ai risultati che sui motori di ricerca sono annunci di aziende e imprese che si distinguono dagli altri tipi di risultati (di inserzionisti che non hanno pagato per essere indicizzati).

Al termine SEM Search ed al termine Paid Search Marketing si uniscono una vastità di sigle e acronimi simili come Paid Search Ads, Paid Search Advertising, PPC (pay-per-click), CPC (cost-per-click), CPM (cost-per-thousand-impressions) e molti altri.

SEM Search marketing

SEM Search per principianti

Google AdWords è una fra le opzioni di Paid Search più utilizzate, insieme agli ad di Bing che incorporano gran parte delle pubblicità presenti sul motore di ricerca Yahoo. Questo tipo di SEM search è sostanzialmente utilizzato da ogni tipo di utente, anche dai principianti.

Tuttavia, ci sono anche un numero di piattaforme PPC (pay-per-click) sui social network. Anche su Facebook è possibile fare inserzioni sponsorizzate, pagando i post ed impostando target specifici per arrivare ai clienti/utenti interessati.

Inoltre, per stare al passo della maggior parte delle Paid Search, online si possono trovare numerose news sull’argomento SEM e numerosi consigli per cominciare con inserzioni e ad che utilizzano la strategia del PPC. Lo si può fare con piattaforme come Google AdWords, Bing Ads e Yahoo Search Ads.

Ogni piattaforma offre le sue caratteristiche e le sue guide per poter cominciare da subito. Ad esempio, online si può trovare la Google’s Insider’s Guide To AdWords. Questa guida è stata composta nel 2008 ma ha subito notevoli cambiamenti per quanto riguarda la sua interfaccia.

Tattiche di utilizzo PPC

Nel mondo dei motori di ricerca, si utilizzano strategie di SEM search con i cosiddetti PPC. All’interno degli ad composti con la strategia di Pay Per Click rientrano annunci di prodotti che solitamente vengono analizzati brevemente e in maniera coincisa.

Questo permette all’utente medio di poter captare fin da subito le qualità di un prodotto o le funzioni di un certo sito web. Dato che la visione dell’ad sponsorizzato, solitamente, è di qualche secondo, il primo impatto è quello che conta per l’utenza online.

Tante altre sono le tecniche e strategie da utilizzare per rendere i PPC efficaci. È opportuno sapere che, pur pagando per gli ad, non è sempre detto che si raggiunga l’obiettivo desiderato sempre e in ogni modo.

Per questo motivo, studiare una strategia preventiva può esser d’aiuto. Ad esempio, se si producono ad con l’ausilio del PPC per la musica orientale, sarà opportuno impostare un’indicizzazione verso la Cina ed il Giappone.

Sem search engine marketing

Risorse di search marketing

Una volta capito, in modo basico, cos’è il SEM search ed il Paid Search Marketing, si può procedere ad utilizzarli per promuovere la propria attività, non solo nei motori di ricerca ma anche sui social media.

Importante è considerare che il settore mobile si sta sempre più espandendo ed è per questo motivo che considerare gli ad anche per smartphone è necessario. Il cosiddetto Mobile Marketing è quindi una materia da approfondire.

Consigliamo di indagare online e appofondire i temi di SEM search e di Paid Search Marketing, ma anche scavare fra i termini di Search Marketing (SEO & PPC), Search Retargeting & Site Remarketing, Display Advertising, Mobile Marketing e Paid Social Advertising.

Ovviamente potrete procedere anche senza studiare nessun tipo di tecnica specifica per sponsorizzare i propri ad ma, senza una strategia preventiva, vi potrà risultare difficile raggiungere gli obiettivi che desiderate. Online ci sono un sacco di fonti ed articoli che riguardano il campo del Paid Search Marketing e consigliamo caldamente di farsi una cultura in questo ambito.


Scrivici per informazioni





INDIRIZZO

Via Imperia, 2 – 20142 Milano (MI)

E-MAIL

contattaci@nextre.it

TELEFONO

+39 02 49518390

Dal blog di Nextre
Altri articoli simili
Strategie di content marketing per le PMI
Hai sempre creduto che le strategie di content marketing fossero qualcosa che solo le imprese più grandi dovessero cercare di mettere in pratica?...
aggiornato il
vai al blog