Sviluppo Magento: crea il tuo ecommerce professionale e personalizzato

Sviluppo Magento: crea il tuo ecommerce professionale e personalizzato

Il nuovo strumento di progettazione ecommerce

Il nuovo sistema di sviluppo Magento è nato nel 2008 e ha conosciuto subito una larga diffusione grazie alla sua semplicità d’uso e al fatto che sia un software open source e quindi totalmente gratuito. Nonostante le premesse però, si tratta di uno strumento estremamente robusto e ben strutturato, che offre soluzioni e metodi di lavorazione che garantiscono un risultato professionale. Trattandosi di un’applicazione giovane, Magento lavora in linea con le più moderne tecnologie e con esse trova una rispondenza di performance che lo colloca fra i CMS più attuali oggi fruibili.

L’unico svantaggio potrebbe essere l’impossibilità di renderlo compatibile con macchine molto datate, con le quali potrebbe non funzionare al massimo delle sue prestazioni o, peggio, non funzionare in modo assoluto. Le sue caratteristiche lo rendono fruibile sia dalle web agency e sia dai privati, per i quali esistono soluzioni smart che prevedono un servizio di hosting con Magento già fornito dal provider, a dimostrazione che si tratta di un servizio sempre più popolare e meno di nicchia.

sviluppo magento 2

Come creare un ecommerce passo dopo passo

Una volta elencati i vantaggi che derivano dalla scelta di questo CMS e i suoi punti di forza, vediamo ora come creare in autonomia il proprio ecommerce professionale.

Come primo step si consiglia sempre di verificare di essere in possesso dei requisiti minimi necessari e successivamente di partire con l’installazione. In seguito andranno impostate alcune configurazioni necessarie per lavorare con la piattaforma, a cominciare dall’impostazione della lingua italiana, la disattivazione della cache e in ultimo occorre re indicizzare gli indici del catalogo.

Magento utilizza un sistema chiamato Global Website Store che permette di configurare gli elementi relativi a dati e prodotti seguendo determinate gerarchie. I livelli sono 4, l’ultimo è chiamato Store View e consiste nel front-end del negozio. Compresa la suddivisione del sistema GWS, si può passare alla configurazione delle opzioni base del negozio. Fra queste possiamo indicare il Paese in cui è presente l’ecommerce tramite le Opzioni Generali. In questa sezione è possibile aggiungere informazioni base sul Paese, in quali altri Paesi è consentita la vendita di beni e servizi, e via dicendo. Ogni scelta va selezionata tramite menu a tendina.

Nella sezione Indirizzi email è possibile aggiungere fino a 5 indirizzi email per mettersi in contatto con i propri clienti, ciascuno dei quali può essere denominato in maniera diversa. Nella stessa sezione è possibile scegliere una email alla quale indirizzare tutte le richieste provenienti dal form di contatto. Occorrerà adesso impostare il fuso orario, la valuta base del Paese di vendita e le altre valute eventuali in cui si accetteranno i relativi pagamenti. Per quanto riguarda i temi, se ne possono utilizzare sia gratuiti che a pagamento, tramite Magento o scaricandoli dal web. Non resta che caricare i contenuti statici: footer, header, lista prodotti e logo.

 Sviluppo Magento: Creare e gestire il tuo ecommerce è diventato semplice

Una volta creato il tuo ecommerce, gestirlo sarà molto semplice. I metodi di pagamento supportati sono molteplici, incluso PayPal. Oltre che per la vendita potrai utilizzarlo per la gestione dell’inventario e delle fatture. Inoltre l’aspetto grafico molto gradevole lo rende un ottimo supporto per la creazione di ecommerce al passo coi tempi. In ultimo, ma di certo non meno importante, l’aspetto del supporto. Magento gode di un’ampia community all’interno della quale è possibile chiedere supporto, consigli e suggerimenti per qualsiasi tipo di problema riscontrato, aspetto che lo rende ancora più semplice nella gestione.

Richiedi la nostra consulenza per sviluppare il tuo ecommerce su Magento

Soluzioni Magento