Usare Woocommerce come catalogo: ecco come fare

WooCommerce come catalogo: una soluzione pratica per i preventivi

Continuiamo la nostra serie di approfondimenti su WooCommerce affrontando una tematica interessante: è possibile utilizzare WooCommerce come catalogo, senza allestire un vero e proprio ecommerce così come comunemente inteso? Ebbene, la risposta è sì, senza dubbio: questo versatile strumento, con qualche modifica, permette anche di creare dei cataloghi di prodotti senza la possibilità di acquisto, utili soprattutto a scopo pubblicitario o, più semplicemente, per rendere meno lunga e onerosa la lista di richieste preventivi. Vediamo ora come è possibile utilizzare WooCommerce come catalogo, con una semplice guida passo a passo.

I plugin accessori necessari

WooCommerce nasce come plugin per la creazione di ecommerce classici, contenenti carrello e prezzo. Per creare un catalogo, però, queste due particolari funzionalità si rivelano completamente inutili: sarà necessario, in qualche modo, nascondere i tasti “Aggiungi al carrello” ed il carrello stesso e, in molti casi, risulterà più pratico anche eliminare la pagina “Il mio account” degli utenti pronti a registrarsi per portare a termine un acquisto.

Purtroppo però, WooCommerce non contempla la possibilità di eliminare tutte queste pagine e funzionalità dall’architettura dell’ecommerce, ma una soluzione c’è: infatti, nel market WordPress sono disponibili parecchi plugin per WooCommerce che nascono proprio per trasformare il classico ecommerce in un catalogo vero e proprio. Uno dei plugin più utilizzati è Yith WooCommerce Request A Quote, sviluppato da Yithemes. La versione free di questo plugin vi permetterà di nascondere il tasto “Aggiungi al carrello” per sostituirlo con un tasto “Richiedi informazioni”, da collegare alla vostra mail aziendale. Purtroppo, nella versione gratuita, non sarà possibile nascondere il prezzo dell’oggetto, né effettuare operazioni avanzate di modifica dell’aspetto base del prodotto listato su WooCommerce.

woocommerce come catalogo

Naturalmente esistono anche altri plugin similari, facilmente reperibili direttamente dalla sezione di ricerca dei plugin WordPress. Gran parte di questi plugin, creati da team di sviluppatori indipendenti, offrono funzionalità complete solo nella versione a pagamento, ma per la creazione di cataloghi con pochi prodotti al loro interno, che non richiedono particolari bottoni d’interazione, anche le versioni free potranno svolgere il loro lavoro più che egregiamente.

L’opzione per gli amanti del rischio: agire sul codice

Se avete intenzione di trasformare il vostro ecommerce creato con WooCommerce in un vero e proprio catalogo, e non volete scaricare nessuno dei plugin dedicati disponibili sul market di WordPress, potreste agire direttamente sul codice. Sostanzialmente, dovrete impedire al tema WordPress principale di leggere i temi creati da WooCommerce sovrascrivendo e, sostituendo, l’Add to cart con una cartella di template vuota. Per effettuare questa operazione potrete trovare delle semplici guide passo passo, sia in italiano che in inglese, online o sui forum dedicati alla community di WooCommerce.

E se la vostra operazione sul codice sarà andata a buon fine, il tasto “Aggiungi al carrello” sarà semplicemente svanito. Questa operazione, però, è da consigliare solo ad utenti esperti che abbiano un po’ di dimestichezza con il codice, e che sappiano gestire anche eventuali problematiche o malfunzionamenti derivanti da un’errata manipolazione del codice stesso. Inoltre, vogliamo sottolineare che un’operazione del genere non vi darà la possibilità di aggiungere un tasto “richiedi preventivo”, né vi permetterà di nascondere i prezzi agli utenti in visita quando necessario: per ottenere un perfetto catalogo in WooCommerce – da riconvertire, in un futuro, in un ecommerce, o da utilizzare per la sua grande facilità di gestione – sarà sempre consigliabile affidarsi a un professionista qualificato, o utilizzare uno dei tanti plugin a pagamento disponibili online, formandosi nel loro utilizzo con tanta pratica e tanto studio.

Per usare Woocommerce come catalogo richiedi le nostre soluzioni

Soluzioni Woocommerce


Scrivici per informazioni





INDIRIZZO

Via Imperia, 2 – 20142 Milano (MI)

E-MAIL

contattaci@nextre.it

TELEFONO

+39 02 49518390

Dal blog di Nextre
Altri articoli simili
vai al blog