I migliori e-commerce da cui trarre ispirazione per creare un negozio perfetto

Il successo di un’azienda, al giorno d’oggi, dipende molto dalla popolarità del suo marchio sul web e dal traffico generato dal suo sito e-commerce.

La popolazione mondiale sta acquistando gli oggetti di cui ha bisogno affidandosi sempre di più al commercio elettronico.

Questa evoluzione nel comportamento dei consumatori li ha portati a navigare nel mare di e-commerce che sta diventando sempre più affollato.

Cosa può differenziarti dagli altri? Perché gli utenti dovrebbero acquistare proprio sul tuo sito?

Per scoprirlo dobbiamo analizzare quali sono gli elementi che hanno dato vita ai migliori e-commerce sul mercato.

Vuoi raggiungere anche tu il loro livello? Iniziamo!

Cerchi un’idea per il tuo e-commerce?

cercare un'idea per un ecommerce di successo

Nel momento in cui decidi di aprire un e-commerce, il primo pensiero è quello di trovare la giusta ispirazione.

Cosa significa?

Se navighi su Internet per molte ore al giorno ti sarà capitato di osservare i siti web creati da altri. Anche se appartengono ad un ambito diverso da quello in cui ti vuoi inserire, può essere un buon punto di partenza per scovare idee vincenti.

Cosa devi cercare?

Inizialmente sarai attratto dai colori utilizzati, dalle grafiche, dalla complessità o dal minimalismo del template, dai font utilizzati, dalla disposizione dei prodotti nello shop e così via.

Tuttavia, se vuoi scoprire qual è la chiave per avere successo nel mondo della vendita online, devi analizzare i migliori siti scavando molto più a fondo.

Si tratta di e-commerce specializzati? Come gestiscono i metodi di pagamento? Quali tecniche di marketing sfruttano?

Queste sono le domande che fanno la differenza. Ora vediamo dove puoi trovare le risposte che stai cercando.

Gli e-commerce più popolari in Italia

Se vuoi raggiungere livelli elevati, devi sempre basarti sul meglio che vedi in commercio. Per questo è importante studiare i grandi e-commerce che dominano il mercato.

Per quanto riguarda il template e le grafiche, puoi sbizzarrirti basandoti sulla tua creatività, ma gli e-commerce più rinomati hanno già individuato il giusto mix per avere successo. Per questo motivo devi studiarli a fondo e cercare di carpire quante più informazioni possibili.

Inoltre, osservando il lavoro degli altri, puoi raccogliere idee su come migliorare determinate strategie o come modificarle per applicarle all’interno del tuo sito.

Ecco i nomi a cui ti devi ispirare.

Amazon

amazon tra i migliori ecommerce

Chi non conosce Amazon? Sul fronte degli e-commerce è quello che ha riscosso maggior successo negli ultimi anni e continua a cavalcare l’onda come se nessun altro potesse eguagliarlo.

Quali sono i suoi punti di forza?

Analizziamo insieme i principali:

  • Offre una grande quantità di prodotti in tutte le categorie merceologiche;
  • Propone continuativamente sconti interessanti;
  • La grande quantità di recensioni positive sul servizio e sui prodotti lo rende affidabile;
  • La fase di check-out è veloce e permette il pagamento attraverso una grande varietà di metodi;
  • La spedizione è gratuita sopra una determinata cifra;
  • È possibile scegliere una spedizione veloce con consegna anche in giornata;
  • Permette di scegliere tra diverse modalità di consegna;
  • Prevede l’abbonamento Amazon Prime che riserva ulteriori sconti e servizi a chi decide di sottoscriverlo;
  • Ha creato un’applicazione apposita.

Zalando

zalando tra i migliori ecommerce

Vuoi creare un sito e-commerce per vendere online abbigliamento? In questo caso, il modello migliore al quale puoi guardare per ispirarti è Zalando.

Questo sito e-commerce, a differenza di Amazon, ha deciso di specializzarsi in un settore merceologico ben definito per diventare leader indiscusso in quell’ambito.

Ecco i punti di forza che hanno caratterizzato il suo successo:

  • Si è specializzato in un settore ben definito;
  • Il design è minimalista ma chiaro e pulito;
  • L’Home page permette di scegliere immediatamente la categoria a cui si è interessati o i brand principali che vengono venduti nel negozio online;
  • È presente una sezione che fornisce dei consigli di moda per aiutare i consumatori nella scelta;
  • Sopra una certa cifra la spedizione è gratuita;
  • Il reso è gratuito;
  • Il cliente ha a disposizione 100 giorni per effettuare il reso;
  • Ha creato un’app apposita.

eBay

ebay tra i migliori ecommerce

Prima dell’affermarsi di Amazon, una piattaforma simile e molto apprezzata era quella di eBay. Nonostante le somiglianze, i due siti presentano delle sostanziali differenze.

Su eBay è possibile sia acquistare dei prodotti a prezzo fisso, sia partecipare alle aste per aggiudicarseli.

Quali sono i suoi vantaggi? Ecco i principali:

  • Prezzi competitivi;
  • Vasta scelta di prodotti per ogni ambito merceologico;
  • Una sezione che suggerisce prodotti simili a quello che stai visualizzando e che sono stati scelti da altri consumatori;
  • La pagina che riassume le offerte del giorno con spedizione gratuita;
  • Una ricerca tramite i filtri;
  • La pagina del venditore con le valutazioni e le recensioni di coloro che hanno acquistato per verificare se si tratta di una persona affidabile e se la clientela è rimasta soddisfatta;
  • È più semplice diventare venditori e partecipare al programma;
  • Esiste l’app per mobile.

Booking

booking tra i migliori ecommerce

Tutti, presto o tardi, hanno prenotato una stanza su Booking. È il più grande motore di ricerca per alloggi che, tra i suoi servizi, ha aggiunto anche la ricerca voli, il noleggio auto, le attrazioni e il servizio taxi da e per l’aeroporto.

I pregi della piattaforma sono a dir poco infiniti:

  • Modulo in home page per una ricerca semplice ed immediata;
  • Possibilità di creazione del profilo su cui salvare gli alloggi preferiti;
  • Storico degli acquisti;
  • Programma di affiliazione che permette di salire di livello e sbloccare sconti sempre più vantaggiosi;
  • Affidabilità degli host presenti;
  • Articoli tramite cui trovare ispirazione per i propri viaggi e scoprire le mete del momento;
  • Scelta tra il pagamento sicuro attraverso la piattaforma o il pagamento in loco;
  • Possibilità di contattare l’host;
  • Recensioni e punteggi lasciati dai clienti degli alloggi;
  • Enorme scelta di prodotti in 225 Paesi e territori;
  • Schede complete con foto e descrizioni dettagliate;
  • Avvisi che ti comunicano se altri clienti stanno visualizzando il tuo stesso alloggio e quante stanze sono rimaste disponibili;
  • App per mobile.

Trenitalia

trenitalia tra i migliori ecommerce

Trenitalia è la principale società italiana che si occupa del trasporto ferroviario nazionale. Se una volta i passeggeri dovevano recarsi in stazione o in tabaccheria per acquistare i biglietti, ora è disponibile l’acquisto online.

Vediamo le particolarità che contraddistinguono il sito web di Trenitalia:

  • Modulo di contatto in home page per la ricerca veloce del biglietto;
  • Interfaccia chiara e semplice;
  • Informazioni sul traffico;
  • Offerte e promozioni speciali per eventi o acquisti cumulativi;
  • Possibilità di parlare con un assistente o aprire una chat;
  • Funzione per salvare i viaggi tra i preferiti;
  • Carte regalo;
  • App per mobile.

Trivago

trivago tra i migliori ecommerce

Torniamo in tema viaggi e analizziamo un’altra piattaforma che ha riscosso un grande successo perché permette di confrontare i prezzi di tantissime strutture diverse e sparse in tutto il mondo: Trivago.

Quali sono i suoi punti di forza? Scopriamoli di seguito:

  • Il focus del sito è chiaro e si percepisce dalla prima frase in home page “Trova il tuo hotel ideale e confronta i prezzi di tantissimi siti web”;
  • Trivago magazine ti permette di trovare ispirazione per i tuoi prossimi viaggi grazie agli articoli pubblicati;
  • Il sito è pulito ed immediato;
  • Possibilità di ordinare e filtrare le strutture per trovare quella che risponde alle tue esigenze;
  • Schede complete di foto, descrizione e recensioni lasciate dagli ospiti;
  • App per mobile.

Groupon

groupon tra i migliori ecommerce

A chi non piacciono gli sconti? Groupon è un e-commerce che si è dato come obiettivo quello di vendere sul suo portale le principali offerte proposte dai venditori.

È una piattaforma amata da chi vuole provare attrazioni nuove a basso prezzo ma anche da chi desidera fare un regalo originale ad un amico o ad un familiare.

Ecco cosa lo rende speciale:

  • Propone in modo continuativo sconti notevoli;
  • In home page espone le principali offerte del giorno;
  • Divide le offerte per categoria;
  • Ti permette di ottenere codici sconto in una grande quantità di ambiti;
  • Ti offre il primo codice sconto in cambio dell’e-mail necessaria per l’iscrizione alla newsletter;
  • Prevede l’app per mobile.

Con quale piattaforma potresti replicare questi e-commerce?

Hai notato come i migliori e-commerce giocano inserendo titoli ad effetto, creando home page chiare ed intuitive, applicando tecniche utili di marketing e rendendo l’acquisto quanto più comodo possibile per il cliente finale?

Ora che hai un quadro più completo sugli elementi che puoi inserire per rendere il sito competitivo, devi scegliere la giusta piattaforma e-commerce con cui svilupparlo.

Il mercato online offre tantissimi servizi in grado di aiutarti nella costruzione del tuo negozio online, ma devi stare attento. Non tutte le piattaforme sono uguali.

Se all’apparenza ti sembrano tutte in grado di soddisfare qualsiasi necessità, devi sapere che anche loro hanno dei punti di forza ben precisi.

Saper scegliere quale piattaforma e-commerce è più giusta per te, è un passo fondamentale per raggiungere il successo. Quindi attento a non sbagliare!

Quale piattaforma scegliere per il tuo e-commerce?

Per poter trovare la piattaforma adatta, devi sapere quali elementi cercare. Vediamo in rassegna tutto ciò che devi considerare nel momento in cui scegli una piattaforma per e-commerce:

  • Facilità nella configurazione: soprattutto se sei alle prime armi e non te ne intendi di programmazione, è meglio iniziare con una piattaforma facile da installare;
  • Interfaccia intuitiva: non è solo dell’installazione che ti devi preoccupare, ma anche della praticità nell’utilizzo di tutti i giorni. Esistono infatti piattaforme più complesse e adatte a chi possiede nozioni di programmazione, così come servizi più intuitivi per chi non le avesse;
  • Tipologia di software: se è un open source ti permette di modificare il sito a piacimento ma necessita di maggiori conoscenze informatiche, mentre, se è un sistema vincolato, offre meno capacità di modifica ma più semplicità;
  • Integrazioni: le piattaforme per e-commerce presentano degli add-ons, ossia delle estensioni che ti permettono di inserire una serie di strumenti aggiuntivi per l’utente;
  • SEO friendly: posizionarsi sui motori di ricerca è fondamentale e per questo è meglio se la piattaforma è già predisposta per la SEO;
  • Analisi avanzata: per ottenere il successo non basta aprire un e-commerce, ma devi tenerlo costantemente monitorato per capire cosa funziona e cosa va modificato;
  • Mobile friendly: oggi la maggior parte degli acquisti viene effettuata tramite smartphone, infatti i migliori e-commerce funzionano anche perché perfettamente adattabili a qualsiasi dispositivo;
  • Prezzo: in ultimo, anche se non meno importante nell’elenco di aspetti da valutare, è il costo del servizio.

WooCommerce

woocommerce - migliori ecommerce

Possiedi già un sito web creato con WordPress? Allora la soluzione migliore e più semplice è scegliere la piattaforma WooCommerce.

La più grande differenza che si riscontra dalle altre soluzioni che vedremo a breve, è proprio il fatto di rappresentare un’estensione di WordPress adibita alla vendita online.

È un plugin di semplice utilizzo e particolarmente intuitivo che permette anche ai meno esperti di aprire un e-commerce.

Questa soluzione è indicata per chi ha intenzione di aprire un piccolo e-commerce con un numero limitato di prodotti.

Nonostante offra buone soluzioni di personalizzazione e numerose integrazioni, la forma rimane abbastanza vincolata, non potendo interagire direttamente sul codice.

In definitiva, se hai già un sito creato con il CMS WordPress e sei alla prima esperienza con un negozio online, WooCommerce è la soluzione migliore.

Prestashop

prestashop - migliori ecommerce

Facciamo uno step successivo e arriviamo a quella che per molti rappresenta la migliore piattaforma per la realizzazione di siti e-commerce.

Prestashop si posiziona in una dignitosa via intermedia perché permette la creazione di e-commerce abbastanza ingenti, e svincolati da altre piattaforme, però mantiene una facilità nell’utilizzo.

È particolarmente indicato per le piccole e medie imprese che desiderano creare un negozio personalizzato e funzionale.

Le integrazioni e le peculiarità del servizio permettono di creare uno shop in più lingue e SEO friendly, con una vasta scelta di metodi di pagamento (sia con carta di credito sia tramite altri servizi) e che si integri molto bene con le piattaforme di spedizione.

Magento

magento - migliori ecommerce

Creare un e-commerce con Magento significa possedere delle ottime abilità informatiche. Questo CMS è perfetto per chi vuole aprire un grande negozio e personalizzarlo in ogni sua piccola parte.

È uno dei CMS più complessi, ma anche più completi. Essendo un software open source ti permette una vasta personalizzazione, nonostante possieda anche delle integrazioni già prestabilite.

Un’altra caratteristica per cui viene scelto, oltre a quelle elencate, è anche la possibilità di dare vita ad un multi store.

Con l’ultimo aggiornamento, inoltre, anche dal punto di vista della SEO e dell’analisi avanzata ha fatto passi da gigante.

Conclusione

Ora il quadro dovrebbe essere completo. Abbiamo analizzato quali sono gli elementi vincenti che costituiscono i migliori e-commerce e abbiamo elencato le diverse piattaforme con cui puoi dare vita al tuo business online.

Non ti resta che scegliere la soluzione più adatta a te e intraprendere questo entusiasmante percorso imprenditoriale.

Se vuoi essere sicuro di realizzare un e-commerce dal grande impatto, Nextre può aiutarti mettendoti a disposizione il suo team di esperti. Come abbiamo detto all’inizio, chi ben comincia è a metà dell’opera!

Contattaci attraverso il form che trovi sulla pagina per ricevere una consulenza. Ti risponderemo il prima possibile.

aggiornato il categoria: e-Commerce