Sviluppare Web App Java con DotCMS: cosa cambia?

Gestire le applicazioni Web e i loro contenuti dinamici non sarà più un problema, grazie alla facilità del software open source DotCMS, progettato per il web content management. La capacità essenziale di DotCMS è quella di fornire un ambiente semplice da gestire e ancor più intuitivo nel poterlo implementare.

Richiedi informazioni

L’interfaccia si presenta pulita e di semplicissimo utilizzo, persino per i neofiti: questa semplicità d’uso e comprensione non pregiudica, però, la potenza dello strumento, che è altamente versatile e garantisce ottime performance anche in campo enterprise. DotCMS è pensato per l’integrazione totale con altri sistemi: il concetto di agilità e dinamicità che sta alla base di questo Content Management System lo rende perfetto per chi desidera abbracciare in pieno la filosofia Agile.

DotCMS incorpora inoltre le migliori caratteristiche dei CMS tradizionali con quelle dei CMS WEB-based, offrendo un software robusto, versatile e scalabile.

Come gestiamo dotCMS?

Il sistema di strutture è il punto di forza di dotCMS. Attraverso un sistema di strutture gestite tramite backend, riusciamo a svincolare la struttura dal dettaglio del contenuto, in modo da avere un set di categorie da richiamare all’occorrenza per poter personalizzare le diverse pagine e le diverse aree della Web application. Per intenderci: considerando una pagina web standard si riesce a gestirla rapidamente richiamando solo titolo e “body”, mentre per una pagina più articola e più complessa, come ad esempio una tipica sezione “eventi”, c’è bisogno di una maggiore personalizzazione. Grazie al sistema di strutture noi ci riusciamo.

Dal blog di Nextre
Articoli inerenti a Soluzioni Gestionali ERP e CMS
Cloud Computing: cos'è e perché sfruttarlo
Già da alcuni anni il cloud computing è diventata la principale tendenza tecnologica del mondo IT. Ma cos'è e come funziona nello specifico?...
aggiornato il
vai al blog